Tour dell’Irlanda

DAl 18 al 25 Luglio

PROGRAMMA

1° giorno – Arrivo a Dublino

Ritrovo dei sigg. partecipanti all’aeroporto e imbarco sul volo in partenza per Dublino.

All’arrivo incontro con l’accompagnatore e trasferimento in hotel

Mezza pensione in hotel a Dublino hotel tipo Iveagh Garden o similare

2° giorno – Dublino

Prima colazione in hotel

Intera giornata di visita guidata di Dublino in italiano. Pranzo libero.
Nel pomeriggio visita del  birrificio più famoso al mondo, la Guinness Storehouse,  l’attrazione piu’ visitata in Irlanda.

Rientro in hotel

Mezza pensione  in hotel a Dublino hotel tipo Iveagh Garden o similare

3° giorno – Kilbeaggan – Monastero di Clonmacnoise – Area Castlebar

Prima colazione in hotel

Partenza per Castlebar o dintorni, con sosta a Kilbeggan e Clonmacnoise.

Kilbeggan Lockes Distillery: il whiskey irlandese di Kilbeggan è apparso come marchio di John Locke per 100 anni ed è stato venduto con successo fino a quando la distilleria di Locke ha cessato la produzione negli anni ’50. La distilleria di Locke è la più antica distilleria autorizzata di whisky nel mondo, risalente al 1757. Il tour vi mostrerà il processo di produzione con tripla distllatura del whiskey irlandese. La maggior parte degli antichi macchinari sono stati restaurati e potrete vederli al lavoro.

Pranzo libero

Clonmacnoise è un antico monastero cristiano fondato da San Ciarán durante la metà del 6. secolo sulla sponda orientale del fiume Shannon. Sono visibili i resti della cattedrale, sette chiese (10. -13. secolo), due torri circolari, tre croci e la più vasta raccolta di lapidi del primo cristianesimo dell’intera Europa occidentale. Le croci originali e una selezione di lapidi sono esposte nel centro visitatori. La lunga e interessante storia di Clonmacnoise è narrata da una presentazione audiovisiva disponibile presso il centro visitatori. Vi sono anche esposizioni riguardanti la flora, la fauna e il paesaggio della regione  Orari di apertura:

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate

Mezza pensione in hotel a Castlebar tipo Breaffy House, Breaffy Wood, Harlequin hotel o similare o dintorni

4° giorno – Connemara – Area Limerick

Prima colazione in hotel . Giornata dedicata all’escursione nel Connemara.

Connemara: la catena dei Twelve Bens fa da maestosa corona al Connemara, terra famosa per i suoi pony e per i suoi incantati paesaggi. Estesa nella Contea Mayo e in parte nella Contea Galway, la regione del Connemara mostra un paesaggio arido e selvaggio, costellato di torbiere disseminate di stagni, con i campi suddivisi dai tipici muretti in pietra all’interno dei quali pascolano in libertà pecore e montoni. La povertà del suolo e il tardivo sviluppo economico hanno contribuito a mantenere vive le tradizioni rurali. Il panorama costiero è bellissimo, a ovest di Galway city, la strada che va da Spiddal a Costello a Screeb, è disseminata di piccole isolette, alcune delle quali (come Lettermore, Gorumna e Lettermullan) sono unite alla terraferma con ponti o strette penisole che si diramano nel mare come dita. In questa zona remota si trovano ancora numerosi cottages tradizionali dal tetto in paglia. Si ricorda, infine, che il Connemara è anche un importante area Aeltacht. Radio Na Gaeltachta, la stazione radio nazionale in lingua irlandese si trova a Costello, e il settimanale irlandese Foinse viene pubblicato a Spiddal, dove, tra l’altro, si trova una grande scuola di lingua irlandese, “Colaiste Chonnacht”.

Pranzo libero

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate

Mezza pensione in hotel a Limerick tipo Hotel South Court Hotel, The Pier Hotel, Shannon Springs hotel o similare , o dintorni

5° giorno – Cliff of Moher – Area Limerick

Prima colazione in hotel

Partenza per le Cliffs of Moher e il Castello di Bunratty.

Accesso alle scogliere, al Visitor Centre, al Cliff Exhibition e parcheggio bus Le Cliffs of Moher sono uno dei più maestosi spettacoli naturali del mondo: 8 km di muraglioni a strapiombo, alti in alcuni punti più di 200 metri, scelti come rifugio da molti uccelli marini. Davanti si stagliano le Isole Aran e nell’insieme il panorama è grandioso.

Pranzo libero e nel pomeriggio visita del castello di Bunratty.

Il Castello di Bunratty nasce su di un accampamento vikingo del 970. L’attuale costruzione è invece del 1425. Gli O’Briens, conti di Thomond, che vi abitarono nel XVI secolo. Il castello è arredato con mobili del XV e XVII. Il castello è molto ben conservato, guardando le rovine degli altri castelli irlandesi. Infatti Bunratty, nel 1945, ha avuto un gran lavoro di restauro con l’aiuto degli enti ai lavori pubblici e del turismo irlandese.  E’ stato aperto al pubblico nel 1960 ed è considerato il castello meglio conservato d’Irlanda Bunratty Folk Park e’ la ricostruzione di un paese irlandese di oltre un secolo fa. Molto carina, divertente e curiosa questa ricostruzione composta da fattorie, casette dai tetti in paglia, negozi e giardini. Qui il tempo vola curiosando dentro ogni edificio: la casa dei pescatori, la fornace del fabbro con gli utensili, il mulino ad acqua, la stalla per le mucche e il porcile per i maiali, il granaio pieno di grano, fieno e paglia, la scuola con i suoi banchi e la lavagna, la casa del dottore, l’ufficio postale, il pub, la drogheria, il negozio dei pegni, fino ad arrivare alla casa Bunratty una bella casa in stile georgiano.

Rientro in hotel

Mezza pensione in hotel a Limerick tipo Hotel South Court Hotel, The Pier Hotel, Shannon Springs hotel o similare , o dintorni

6° giorno – Ring of Kerry – Area Killarney

Prima colazione in hotel

Partenza per il Ring of Kerry.

Escursione nel Kerry, seguendo un percorso ad anello che compie tutto il giro della Penisola di Iveragh. Qui la vegetazione, favorita dalla corrente del golfo, assume incredibili caratteri tropicali ed è un continuo tripudio di colori.  E’ un angolo d’Irlanda che regala forti emozioni: lunghe spiagge, montagne a strapiombo, giardini coloratissimi, pecore e uccelli marini.

Pranzo libero in fase di escursione.

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate

Mezza pensione in hotel nella Contea di Kerry o dintorni . Hotel tipo Earl of Desmond, Riverisland Hotel, Brandon Hotel o similare.

7° giorno – Cashel – Kilkenny – Area Kilkenny/Carlow

Prima colazione in hotel

Partenza per Cashel e Kilkenny,

La Rocca di Cashel (Rock of Cashel), conosciuta anche come Rocca di San Patrizio (St. Patrick’s Rock) o Cashel dei Re (Cashel of the Kings), è una suggestiva rocca vicina all’abitato di Cashel, nel Tipperary, Repubblica d’Irlanda. Si tratta di uno dei siti archeologici più famosi d’Irlanda. Cashel è la versione anglicizzata del termine gaelico Caiseal, che significa fortezza, probabilmente in riferimento all’antica funzione di baluardo della resistenza celtica contro la cristianizzazione della zona. Sulla ventosa cima della rocca sorge un imponente complesso archeologico circondato da antiche fortificazioni. Le mura poderose inglobano una torre rotonda completa, un’abbazia oggi priva delle strutture di copertura, le rovine della sede arcivescovile, edificata sopra ad insediamenti notevolmente più antichi.

Incuneata al centro del complesso giace un’estesa cattedrale gotica, ancora solo parzialmente coperta dalle sue volte.

Proseguimento del viaggio verso Kilkenny.

La Cattedrale di San Canizio (St Canice’s Cathedral) è la cattedrale anglicana della città di Kilkenny. Dista cento metri dal fiume Nore e si raggiunge tramite una scalinata, i St Canice’s Steps, che risalgono al 1614. Attorno alla cattedrale sorgono il cimitero, una torre rotonda (tipica costruzione difensiva dei monasteri medioevali irlandesi) ed il palazzo vescovile del XVII secolo. L’attuale cattedrale fu costruita tra il 1202 e il 1285 ma sorge su una preesistente costruzione, infatti tale luogo era probabilmente importante anche in era precristiana. Con l’avvento del cristianesimo nell’area fu edificato un primo luogo di culto, un monastero fondato da San Canizio, patrono di Kilkenny.

Rientro in hotel

Arrivo in hotel e sistemazione nelle camere riservate

Mezza pensione in hotel in hotel nell’area di Kilkenny

8° giorno – Rientro a Bari

Prima colazione in hotel

Partenza per l’aeroporto di Dublino in tempo utile per le operazioni di imbarco.

 

A partire da 1780 €

 

QUOTA PER PERSONA IN CAMERA DOPPIA: € 1.600
TASSE AEROPORTUALI: € 180
SUPPLEMENTO SINGOLA: € 420

OPERATIVO VOLI

EN8219  18JUL  BRIMUC    1200 1340

LH2516  18JUL  MUCDUB  1540 1705

LH2515  25JUL  DUBMUC  1035 1355

EN8220  25JUL  MUCBRI   1545 1720

La quota comprende

  • Operativo voli da Bari
  • Sistemazione in Hotel categoria 3*/4* stelle in camera doppia su base mezza pensione
  • 2 pernottamenti: Dublino
  • 1 pernottamento : Castlebar
  • 2 pernottamenti in localita` Limerick
  • 1 pernottamento : Contea Di Kerry
  • 1 pernottamento : Dintorni Di Kilkenny
  • 1 Intera giornata di visita guidata di Dublino in italiano
  • 1 Accesso alle scogliere, al Visitor Centre, al Cliff Exhibition
  • 1 Assicurazione medico bagaglio
  • 1 Bus privato a disposizione per 7 giorni in Irlanda
  • 1 Accompagnatore a disposizione per 8 giorni in Irlanda
  • ACCOMPAGNATORE EUROCOMEX

La quota non comprende

  • tasse aeroportuali
  • assicurazione annullamento
  • pasti quando non menzionati, bevande ai pasti
  • entrate a musei e monumenti €70 DA SALDARE IN LOCO
  • mance, extra, facchinaggio e tutto quanto non espresso nella “quota comprende”.

1.780,002.200,00

Svuota